Diventa Associato ISI - Ingegneria Sismica Italiana

Scopri tutti i vantaggi e i servizi riservati ai nostri Associati.

Continua e leggi

ASSOCIAZIONE ISI
Ingegneria Sismica Italiana


Area Riservata

Rassegna stampa

Professioni-ISI

2 febbraio 2023 - I professionisti incontrano le aziende - Evento 1/2023 - KERAKOLL

Gennaio 23, 2023 - 13:49 da ISI
2 febbraio 2023 - I professionisti incontrano le aziende - Evento 1/2023 - KERAKOLL


Kerakoll GreenLab, Via Pedemontana 25, Sassuolo (MO)
  Il 02/02/2023 alle ore 10.00 fino alle ore 16.00

Evento organizzato da Kerakoll in collaborazione con ISI al fine di favorire l’incontro e lo scambio di conoscenze ed esperienze nel campo dell’ingegneria sismica tra gli associati ad ISI.


Dove: Kerakoll GreenLab, Via Pedemontana 25, Sassuolo (MO)
Numero max. partecipanti 40
 
Evento riservato agli associati ISI- iscrizione obbligatoria

 

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di trasmettere al progettista gli strumenti per un’approfondita conoscenza della progettazione di rinforzi su strutture esistenti mediante sistemi tradizionali e innovativi come sistemi compositi in basso e alto spessore, senza mai perdere di vista la cantierizzazione degli interventi e la loro realizzazione.
 
Docente: Ing. Davide Campanini - Corporate Product Manager Kerakoll
 
Ingegnere civile strutturista con esperienza di ricerca sui materiali compositi per il miglioramento sismico di strutture in calcestruzzo armato e muratura maturata presso l’Università di Bologna e il centro di ricerche dell’Università di Miami-USA. Esperienza consolidata nell’analisi strutturale e nella progettazione di interventi di consolidamento e rinforzo mediante tecnologie innovative.
 
PROGRAMMA
 
10.00 Ritrovo Kerakoll GreenLab
Welcome coffee
10.30 - 13.30 Presentazione tecnica
13.30 - 14.30 Pranzo
14.30 – 16.00 Visita Centro Ricerche GreenLab
16.00 Chiusura lavori
 
 
Per informazioni sull'iscrizione all'evento scrivere a segreteria@ingegneriasismicaitaliana.it
 
Per conoscere in anteprima l'azienda e le tecnologie che saranno presentate:
 

Articolo letto 242 volte