Home Comunicati

15 settembre 2023 - Costruire Recuperare. Patrimonio edilizio e infrastrutturale: riqualificare per dare sicurezza - Il programma del Convegno

CONFRONTO NAZIONALE PROMOSSO DAL CENTRO STUDI EDILIZIA REALE E ISI - INGEGNERIA SISMICA ITALIANA

Pubbl. il 15 settembre 2023 ore 14:19

Il 21 e 22 settembre a Bagnoli Irpino (AV) un ampio parterre di esperti si incontrerà per offrire soluzioni operative atte a introdurre l’obbligo di interventi per la messa in sicurezza degli edifici accanto a quelli di riqualificazione energetica

15 settembre 2023 -
Si terrà il 21 e 22 settembre a Bagnoli Irpino (AV) il Convegno Costruire Recuperare. Patrimonio edilizio e infrastrutturale: riqualificare per dare sicurezza promosso dal Centro Studi Edilizia Reale e ISI - Ingegneria Sismica Italiana.

In collaborazione con nove ordini professionali e Anaci, con il patrocinio di nove associazioni, oltre a sponsor internazionali, i promotori sfidano il superamento dell’approccio teorico, per affrontare la necessità di mitigare il rischio sismico in maniera pratica.

Sarà il Capo della Protezione Civile Ing. Fabrizio Curcio, tra gli altri, ad inaugurare il confronto nazionale della prima sessione di giovedì 21 settembre, con interventi in presenza o in videoconferenza sul tema “Rischio sismico e idrogeologico del territorio”.

L’evento gratuito -con iscrizione obbligatoria solo online- prevede una due giorni di lavori che verteranno su quattro temi principali: PNRR-Lavori Pubblici e Codice degli Appalti, Rigenerazione Urbana, Progettazione e Riqualificazione Infrastrutturale, Quadro generale del patrimonio edilizio e infrastrutturale, a cui faranno seguito tavole rotonde di approfondimento e confronto.

Un ampio parterre di accademici, tecnici e aziende all’avanguardia tecnologica faranno quadrato intorno ad una proposta articolata.
L’obiettivo del Convegno, condotto e moderato dall’Ing. Braian Ietto, è quello di sensibilizzare il Governo, a fronte delle nuove politiche europee, ad abbinare in maniera indissolubile gli interventi di riqualificazione energetica con quelli di carattere sismico, soprattutto nelle aree a maggiore rischio.

Inoltre, il Centro Studi Edilizia Reale e ISI - Ingegneria Sismica Italiana sottoporranno agli addetti ai lavori, per discuterne e analizzarla insieme, la proposta di legge avanzata nel 2019, illustrata in Parlamento dall’On. Michele Giardiello sull’istituzione di un “Programma nazionale per l'assicurazione obbligatoria degli edifici privati contro i danni derivanti da calamità naturali”.

Il progresso che sta attraversando il settore edile guarda con particolare interesse alle evoluzioni tecnologiche che di qui a breve dovranno intercettare le urgenze strutturali e infrastrutturali del Paese, a partire dalla sicurezza sismica degli abitati. Per questo, il convegno di Bagnoli Irpino, apre una lunga serie di incontri e dibattiti in tutta Italia.

Costruire Recuperare. Patrimonio edilizio e infrastrutturale: riqualificare per dare sicurezza ha ottenuto il Patrocinio di: ANCE Avellino, Assoposa, Casartigiani, CFS (Centro per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della Provincia di Avellino), C.L.A.A.I. Imprese, Confartigianato Imprese, Federcasa, FederCostruzioni, Federcomated.
L’evento rappresenta un’importante occasione formativa. La partecipazione prevede, infatti, il riconoscimento di crediti formativi assegnati a: agronomi, amministratori di condominio, architetti, commercialisti, geologi, geometri, ingegneri, periti agrari e industriali.

Per informazioni e iscrizioni ->> www.costruirerecuperare.it
 

I PROMOTORI
Centro Studi Edilizia Reale
rappresenta sul territorio irpino un nuovo strumento associativo, una nuova entità culturale aperta a tutti i componenti della filiera edile. Si pone lo scopo di informare, formare e supportare con elementi giuridici ed economici gli addetti ai lavori del segmento produttivo. Ha al suo attivo diverse e variegate iniziative, tese a promuovere la conoscenza e a diffondere cultura civica.

ISI - INGEGNERIA SISMICA ITALIANA dal 2011 coinvolge aziende e professionisti, specializzati nelle strutture e nell’ingegneria antisismica, in un gruppo dinamico e motivato. La mission è divulgare la cultura della sicurezza di strutture e infrastrutture e la promozione del lavoro degli associati, comunicando allo stesso tempo con gli organi ufficiali, istituzioni ed enti normatori, la comunità accademica e scientifica, il mondo industriale e quello dei professionisti, la cittadinanza. La strutturazione in gruppi di lavoro e il supporto di un Comitato Scientifico d’eccellenza consentono concretezza, competenza e capacità divulgativa.

CO-ORGANIZZATORI
Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Avellino, Ordine degli Architetti della Provincia di Avellino, Ordine dei Geologi della Campania, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Avellino, Collegio Nazionale dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati, Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Avellino, Federazione Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali Campania, ANACI.

 

PER INFORMAZIONI
Elisa Forte
Mobile: 347-6731998
elisaforte80@gmail.com
Centro studi edilizia reale
Mobile:351-7424079
ediliziareale.centrostudi@gmail.com

 
Scarica il Comunicato Stampa e il Programma dell'evento

 

 



Articolo letto 712 volte

COME ASSOCIARSI

Associazione ISI
Ingegneria Sismica Italiana

Sede legale e operativa

via del Colosseo n. 62
00184 Roma (RM)

Sede territoriale di Catania

c/o ANCE Catania
Viale Vittorio Veneto,109
95127 Catania (CT)

Contatti

segreteria@ingegneriasismicaitaliana.it

ingegneriasismicaitaliana@pec.it

(+39) 331 2696084

Be social

© 2024 ISI Ingegneria Sismica Italiana. All Rights Reserved . Partita iva: 02562780029 . Codice Fiscale: 96063240186 . Privacy & Cookie Policy