Home News

Il sisma in provincia di Perugia. “Torna la grande paura”

A cura di Ing. Lucia Serrapica, Associata Individuale di ISI

Pubbl. il 13 marzo 2023 ore 08:58

“Torna la grande paura” è il titolo di un quotidiano umbro, all’indomani delle scosse che giovedì 09 marzo 2023 hanno colpito la cittadina di Umberdite (PG), con intensità 4.3 e 4.5.

La grande paura, gli abitanti dell’Umbria e soprattutto quelli di Foligno, dove abito e lavoro, la ricordano bene per gli eventi sismici del 1997 e del 2016.

Una serie importante di scosse di assestamento, se pur minori, stanno caratterizzando la zona intorno all’epicentro, andando a peggiorare la già compromessa situazione.

Ad oggi, il 90% degli edifici del centro storico di Pierantonio e di Sant’Orfeto, frazioni di Umbertide, sono inagibili, tra cui una chiesa, una scuola e la stazione dei treni. Gli  sfollati sono 500, 13 i feriti lievi.

La prevenzione sismica, pur rappresentando uno sforzo finanziario importante per le casse dello stato, risulta ancora la miglior soluzione rispetto al problema della gestione dell’emergenza prima e della ricostruzione dopo.

Tutte le analisi tecnico-economiche indicano che intervenendo prima del terremoto, si realizza un risparmio di almeno il 40-50% della ricostruzione successiva, senza contare la riduzione delle vittime, dei feriti, dei senzatetto e la distruzione del tessuto sociale di quei luoghi.

Inoltre gli interventi di prevenzione sismica (insieme a quelli di efficientamento energetico) sono investimenti produttivi, capaci di rilanciare e sostenere economicamente il settore dell’edilizia e quelli collegati, anche nelle zone meno ricche del Paese, che sono spesso quelle più esposte al rischio sismico.



Articolo letto 1240 volte

COME ASSOCIARSI

Associazione ISI
Ingegneria Sismica Italiana

Sede legale e operativa

via del Colosseo n. 62
00184 Roma (RM)

Contatti

segreteria@ingegneriasismicaitaliana.it

ingegneriasismicaitaliana@pec.it

(+39) 331 2696084

Be social

© 2024 ISI Ingegneria Sismica Italiana. All Rights Reserved . Partita iva: 02562780029 . Codice Fiscale: 96063240186 . Privacy & Cookie Policy