Home Eventi

Forum ingegneria 4.0 2023: l’Ingegneria e l’Industria 4.0 si incontrano a Roma il 28 settembre

Con il patrocinio ISI, CSPFea e Istituto Italiano della Saldatura organizzano la terza edizione di Forum Ingegneria 4.0 nella capitale italiana per promuovere la contaminazione di idee fra il settore ingegneria e costruzioni e quello manifatturiero.

Pubbl. il 11 settembre 2023 ore 11:18

Quando

Il 28 settembre 2023
dalle ore 10.00 fino alle ore 17.00

Dove

Auditorium della Tecnica di Confindustria - Roma

Il 28 settembre, all’Auditorium della Tecnica di Confindustria, a Roma, si terrà la terza edizione di Forum ingegneria 4.0, l’appuntamento annuale in cui amministratori delegati, imprenditori ed opinion leader del settore Engineering&Construction si danno appuntamento per confrontarsi e discutere sul futuro dell’Ingegneria nell’era 4.0 della digitalizzazione di prodotti, processi e servizi.


Come la digitalizzazione sta cambiando il lavoro dell’ingegnere nella progettazione e nella produzione?
Le tecnologie 4.0 stanno per sostituire gli ingegneri o il contributo tecnico ed intellettuale dell’uomo sta per acquisire una nuova centralità, seppur diversa dal passato?
Con quali competenze e mansioni l’ingegnere 4.0 potrà continuare ad essere una figura indispensabile sia nell’industria che nei servizi?

Sono solo alcune delle domande su cui i Talkers del Forum ed il pubblico si sono interrogati già nelle prime due edizioni, ospitate in location particolarmente suggestive per innovatori e imprenditori, quali la space area, innovation hub di Infinite Area a Montebelluna (TV), ed H-FARM, il più grande ed importante polo d’innovazione europeo situato alle porte di Venezia.

L’edizione 2023, che avrà Roma e Confindustria quale sede naturale per celebrare la vocazione oramai nazionale dell’evento, si arricchirà anche di nuove sessioni e di nuovi partner.
Il format resta quello già rodato ed apprezzato delle prime due edizioni: ritmo incalzante degli interventi, scandito da più di 12 relazioni di 12 minuti ciascuna, articolate in 3 sessioni tematiche, ognuna delle quali focalizzata su una prospettiva diversa attraverso cui leggere il nuovo rapporto tra ingegnere e tecnologia. La novità di quest’anno è che ogni sessione sarà presentata e introdotta da un Chairman.

Più nel dettaglio, i tre temi sviluppati da Forum Ingegneria 4.0 di quest’anno saranno:
- innovazione di processi, materiali e tecnologie, per comprendere come cambia il ruolo di chi progetta, costruisce e gestisce servizi e prodotti nelle nuove filiere 4.0;
- costruzioni digitali nell’era del PnRR, per interrogarsi su quale può diventare il contributo dell’ingegneria nella creazione di nuovo valore nell’industria delle costruzioni;
- fattore umano e ingegneria, per riflettere sui livelli di responsabilità e competenze con cui l’ingegneria dovrà confrontarsi nella ricerca di un nuovo equilibrio tra uomo e macchina.

“La mission del Forum resta quella della prima edizione”, spiega Paolo Segala, CEO CSPFea, “ovvero quella di creare, per tutti gli operatori nel settore dell’ingegneria dei servizi e dei processi, un luogo fisico di condivisione e di ispirazione in cui trovare, dalla contaminazione tra punti di vista magari anche diversi, nuovi stimoli e nuove suggestioni con cui guardare alle sfide che l’era 4.0 pone alle nostre aziende”.

“Proprio nella ricerca di questa contaminazione” prosegue Polo Segala “siamo fieri di avere come partner nell’edizione 2023 il contributo multidisciplinare dell’Istituto Italiano della Saldatura, ente tecnico-scientifico senza scopo di lucro che opera da oltre 70 anni in svariati settori: dalle infrastrutture all’oil&gas, all’automotive all’aerospaziale.”

“Dopo essere stati spettatori delle prime due edizioni”, racconta Luca Timossi, Segretario Generale di IIS, “ci siamo immediatamente convinti che il Forum coglieva esattamente lo spirito e la mentalità con cui attori diversi delle stesse filiere devono cercare nuove forme di collaborazione e di dialogo; a maggior  ragione in un’era, quella che oramai tutti identifichiamo come 4.0, in cui ruoli e relazioni vanno ridefinendosi, ma di cui ancora non è chiaro il come”.

Informazioni utili:
- l’evento si terrà solo in presenza dalle ore 10 alle ore 17 di giovedì 28 settembre presso l’Auditorium della Tecnica nella zona EUR di Roma;
- sarà caratterizzato sia da momenti di riflessione dei Talkers, sia da momenti di condivisione e networking durante le pause;
- nel Foyer della location di Forum ci sarà inoltre un’area espositiva in cui incontrare dal vivo alcune delle aziende che saranno protagoniste sul palco dell’Auditorium;
- per gli Ingegneri iscritti all’Albo, è stato richiesto il rilascio di CFP a fronte della partecipazione all’intera giornata dell’evento.

Per conoscere i protagonisti di Forum Ingegneria 4.0 2023 e le modalità di partecipazione all’evento, visita il sito web www.forumingegneria.it.



Articolo letto 545 volte

COME ASSOCIARSI

Associazione ISI
Ingegneria Sismica Italiana

Sede legale e operativa

via del Colosseo n. 62
00184 Roma (RM)

Sede territoriale di Catania

c/o ANCE Catania
Viale Vittorio Veneto,109
95127 Catania (CT)

Contatti

segreteria@ingegneriasismicaitaliana.it

ingegneriasismicaitaliana@pec.it

(+39) 331 2696084

Be social

© 2024 ISI Ingegneria Sismica Italiana. All Rights Reserved . Partita iva: 02562780029 . Codice Fiscale: 96063240186 . Privacy & Cookie Policy