ASSOCIAZIONE ISI
Ingegneria Sismica Italiana


Strada Statale Valsesia, 20 - 13035 Lenta (VC)
Tel. (+39) 331 2696084
ingegneriasismicaitaliana@pec.it
www.ingegneriasismicaitaliana.com

Utenti online: 5
Utenti iscritti: 1538

Prof. Antonio Borri


Università degli Studi di Perugia

Posizione attuale (dicembre 2017)
 
  • Professore Ordinario nel settore ICAR08 - Scienza delle Costruzioni, in servizio presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
  • Presidente del Centro Studi Mastrodicasa per il consolidamento ed il restauro.
  • Fondatore e coordinatore scientifico del Master universitario di II livello in “Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale”.
  • Socio fondatore e Membro del Consiglio Direttivo della AIF - Associazione italiana di Ingegneria Forense – Sede in Napoli.
  • Socio “ad honorem” di ATE - Associazione Tecnologi dell’Edilizia – Sede in Milano.
  • Membro di Editorial Board/Comitati di redazione di varie riviste scientifiche.
  • Responsabile del Laboratorio LASTRU - Prove su strutture e materiali del Dipartimento di Ingegneria nel Polo Scientifico Didattico di Terni.
  • Membro del Comitato Tecnico Scientifico della Struttura del Commissario straordinario per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del 2016.
  • Membro del Gruppo di Lavoro “Monitoraggio della ricostruzione” dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione a L’Aquila.
  • Membro del Consiglio Direttivo del Collegio Ingegneri della Toscana – Sede in Firenze.
 
Curriculum sintetico
 
Ha ricoperto varie cariche all’interno dell’Ateneo perugino: membro del Senato Accademico (1997-2000) e del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Perugia (2000-2002). In tale ambito è stato Coordinatore della 1a Commissione (Sviluppo dell’edilizia universitaria).
Coordinatore del Dottorato di ricerca in Ingegneria Civile nel periodo 2000-2008 e Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Civile dal 2002 al 2008.
Autore di più di 350 pubblicazioni su volumi e riviste scientifiche sia italiane che straniere.
Ha svolto numerose convenzioni di ricerca con Enti pubblici e privati su argomenti di ingegneria strutturale, con particolare riferimento al consolidamento e restauro strutturale di edifici monumentali e all’analisi di vulnerabilità e monitoraggio del costruito storico (monumenti, centri storici).
Ha fatto parte di gruppi di lavoro ministeriali e del CNR per la scrittura di normative tecniche.
Nel 2003/2004 ha ideato il Master di II livello in “Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale”, che è diventato il Master di riferimento assoluto, a livello nazionale, per gli ingegneri e gli architetti che si interessano di questo argomento.
Ha organizzato, con il Centro Studi Mastrodicasa, numerosissimi corsi di aggiornamento professionale rivolti agli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti di varie regioni italiane.
Ha fatto parte del gruppo di specialisti che ha condotto per la Galleria della Accademia di Firenze le indagini diagnostiche sulla statua del David di Michelangelo, occupandosi in particolare della diagnosi delle lesioni, dell’analisi della stabilità e delle ipotesi di intervento per la messa in sicurezza nei confronti del rischio sismico (2003-2008).
Responsabile scientifico per la diagnosi strutturale del Portico della Gloria nella Cattedrale di Santiago di Compostela (Spagna) e coordinatore delle indagini strutturali su tale monumento (2009-2010).
Responsabile scientifico per le analisi di vulnerabilità sismica di Musei e delle opere ivi contenute: Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, Rocca di Spoleto (2012-2014)
Si è occupato, per conto della Soprintendenza di Arezzo, della vulnerabilità sismica dell’affresco “La Resurrezione” di Piero della Francesca nel Museo civico di Sansepolcro (2015).
Responsabile scientifico per le analisi di vulnerabilità sismica e la comprensione dei quadri di dissesto di quaranta costruzioni storiche (tra cui le Terme di Caracalla, la Chiesa di Santa Maria in Trastevere, il Palazzo della Civiltà italiana, la Basilica di S. Ivo alla Sapienza, etc.) appartenenti al patrimonio archeologico e monumentale della Soprintendenza Speciale per il Colosseo e l’Area Archeologica centrale di Roma, anche alla luce degli eventi sismici che hanno colpito l’Italia centrale nel 2016.
 
 
Selezione Pubblicazioni
 
  • Borri A, Corradi M., Righetti L. (2015) “Bond strength of composite CFRP reinforcing bars in timber” – Materials, Vol. 8 (2015), pp. 4034-4049;
  • Borri A, Castori G, Corradi M. (2015) “Determination of shear strenght of masonry panels through different tests” – International Journal of Architectural Heritage, Vol. 9, pp. 913–927, 2015;
  • Borri A, Castori G, Corradi M, De Maria A. (2015) “A method for the analysis and classification of historic masonry” – Bullettin of Earthquake Engineering, Vol. 13 (2015), pp. 2647–2665;
  • Belloni E, Borri A, Buratti C, Moretti E, Sisti R. (2015) “Masonry wall panels retrofitted with thermal-insulating GFRPreinforced jacketing” – Materials and Structures, Volume 49 (2015), pp 3957–3968;
  • Borri A, Castori G, Corradi M, Osofero AI, Righetti L, Sisti R. (2016) “Durability of GFRP grids for masonry structures” – International Journal Forensic Engineering, Vol. 3 (2016);
  • Borri A, Castori G, Corradi M. (2016) “Behavior of thin masonry arches repaired using composite materials” – Composites Part B, Vol. 87 (2016), pp. 311-321;
  • Borri A, Castori G, Corradi M, Coventry K. (2016) “Fully reversible reinforcement of softwood beams with unbonded composite plates” – Journal of Composite Structures, Vol. 149 (2016), pp. 54-68;
  • Borri A, Corradi M, Sisti R. (2016) “An experimental study on the influence of composite materials used to reinforce masonry ring beams” – Journal of Construction and Building Materials, Vol. 122 (2016), pp. 231-241;
  • Borri A, Corradi M, Edmondson V, Righetti L. (2016) “Fiberglass grids as sustainable reinforcement of historic masonry” – Materials, Vol.9 (2016);
  • Corradi M, Borri A, Castori G, & Sisti R. (2016). “The Reticulatus method for shear strengthening of fair-faced masonry”, Bulletin of Earthquake Engineering, Springer, December 2016, Volume 14, Issue 12, pp 3547–3571.

 

Ambiti di competenza per la sezione “L’Esperto Risponde”

  • Materiali Composti;
  • Interventi su strutture esistenti;
  • Beni Artistici e culturali.
 

Email: antonio.borri@unipg.it

Ing. Pietro Baratono
Provveditore alle OOPP di Lombardia ed Emilia Romagna

Prof. Antonio Borri
Università degli Studi di Perugia

Prof. Franco Braga
Univ. di Roma 'La Sapienza'

Prof. Guido Camata
Univ. Chieti-Pescara

Prof. Francesco Castelli
Università degli Studi di Enna “Kore”

Prof. Francesca Ceroni
Università degli studi di Napoli ‘Parthenope’

Prof. Eva Coïsson
Università di Parma

Prof. Andrea Dall’Asta
Univ. di Camerino

Prof. Gianmarco de Felice
Università Roma Tre

Prof. Roberto Di Marco
Università IUAV di Venezia

Prof. Marinella Fossetti
Università degli Studi di Enna 'Kore'

Dott. Fabio Freddi
University College London (UCL) / EPICentre

Prof. Dante Galeota
Univ. degli Studi dell'Aquila

Prof. Stefano Grimaz
Univ. degli Studi di Udine

Prof. Raffaele Landolfo
Università degli Studi di Napoli Federico II

Prof. Claudio Modena
Università di Padova

Prof. Alberto Pavese
Univ. degli Studi di Pavia

Prof. Andrea Prota
Univ. degli Studi di Napoli Federico II.

Ing. Virginio Quaglini
Politecnico di Milano

Prof. Paolo Riva
Univ. degli Studi di Bergamo

Prof. Anna Saetta
Università IUAV di Venezia

Prof. Walter Salvatore
Univ. degli Studi di Pisa

Prof. Prof. Marco Savoia
Univ. degli Studi di Bologna

Ing. Roberto Scotta
Univ. degli Studi di Padova

Ing. Stefano Secchi
ISIB / CNR

Prof. Paolo Spinelli
Univ. degli Studi di Firenze

Prof. Tomaso Trombetti
Univ. degli Studi di Bologna

RASSEGNA STAMPA

realizzata in collaborazione con Ingenio

L' esperto risponde

La sezione l'Esperto Risponde di ISI nasce con lo scopo di consentire ai propri soci di comunicare con gli esperti del settore. Il Comitato Scientifico ISI sarà a disposizione per rispondere ad alcune delle vostre domande.....