ASSOCIAZIONE ISI
Ingegneria Sismica Italiana


Strada Statale Valsesia, 20 - 13035 Lenta (VC)
Tel. (+39) 331 2696084
ingegneriasismicaitaliana@pec.it
www.ingegneriasismicaitaliana.com

Utenti online: 2
Utenti iscritti: 1624

L'Esperto Risponde

Domanda: Zero sismico

Devo fare il calcolo per il miglioramento sismico di un aggregato danneggiato dal sisma. L'aggregato è costituito da due piani fuori terra e due piani seminterrati (tre lati contro terra e uno fuori terra). Non riesco a decidere dove posizionare lo zero sismico. Ringrazio anticipatamente


Utente: Valexpo

Inserita il 20 Luglio 2017


RISPOSTA

Gentile ingegnere,
premesso che si tratta di una risposta di carattere generale e che per fare valutazioni specifiche e puntuali occorrerebbe analizzare il singolo caso, generalmente per una modellazione più corretta è opportuno posizionare lo zero sismico al livello delle fondazioni a maggior ragione considerando che uno dei lati del dei piani interrati risulta fuori terra.
L’azione sismica ragionevolmente, investirà l’edificio dalle sue fondazioni e non dal primo piano fuori terra.
La presenza del terreno sui restanti tre lati influenzerà il periodo e il comportamento dinamico del fabbricato in relazione alle condizioni e tipologie di vincolo laterale imposto, anche perché è ragionevole supporre che il terreno a contorno dell’edificio sia rimaneggiato e non sia possibile considerarlo nella condizione indisturbata come se l’edificio non esistesse.
Ribadisco ancora che ulteriori valutazioni posso essere fatte solo in considerazione delle specifiche del suo caso, delle tipologie dei terreni e di uno studio attento degli effetti di sito, quindi la risposta è da considerarsi indicativa e non può sostituirsi ad analisi puntuali e approfondite sull’interazione terreno strttura.
 
Cordiali saluti

Ing. Silvia Bonetti - 25 Luglio 2017









Dai la tua opinione
Per commentare la comanda è necessario essere loggati a ISI.com. Fai log in o, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati qui

RASSEGNA STAMPA

realizzata in collaborazione con Ingenio

L' esperto risponde

La sezione l'Esperto Risponde di ISI nasce con lo scopo di consentire ai propri soci di comunicare con gli esperti del settore. Il Comitato Scientifico ISI sarà a disposizione per rispondere ad alcune delle vostre domande.....


Archivio Eventi