ASSOCIAZIONE ISI
Ingegneria Sismica Italiana


Strada Statale Valsesia, 20 - 13035 Lenta (VC)
Tel. (+39) 331 2696084
ingegneriasismicaitaliana@pec.it
www.ingegneriasismicaitaliana.com

Utenti online: 2
Utenti iscritti: 1624

Demolizioni e ricostruzioni con Sismabonus anche nei comuni a basso rischio

Maggio 06, 2019 - 20:04 da ISI
[ITEM_TITLE]


Sismabonus esteso anche nei comuni a basso rischio sismico, almeno per quanto riguarda gli incentivi riconosciuti a chi acquista unità immobiliari all'interno di edifici demoliti e ricostruiti dalle imprese.


Il provvedimento estende l'applicazione degli sconti fiscali per il miglioramento sismico dei fabbricati (fino all'85% della spesa entro un tetto di 96mila euro) oltre alla zona 1 di massima pericolosità sismica (che comprende solo 708 comuni), anche nelle zone 2 (2.345 comuni) e 3 (1.560 comuni). Solo i 3.488 comuni compresi nella zona 4, quella a più basso indice di pericolosità sismica, rimangono attualmente esclusi dall’accesso agni incentivi.
 
L’estensione suddetta è stata richiesta da ISI in molteplici occasioni, sia in interventi pubblici che durante le interazioni con i Governi in occasione della definizione della Legge di Bilancio 2018 e della Legge di Bilancio 2019.
 
 


 

Richiedi Informazioni




Accetto condizioni sulla privacy - Info Privacy

Inserisci il codice che leggi nell'immagine di sopra:
 




RASSEGNA STAMPA

realizzata in collaborazione con Ingenio

L' esperto risponde

La sezione l'Esperto Risponde di ISI nasce con lo scopo di consentire ai propri soci di comunicare con gli esperti del settore. Il Comitato Scientifico ISI sarà a disposizione per rispondere ad alcune delle vostre domande.....

Archivio Eventi