ASSOCIAZIONE ISI
Ingegneria Sismica Italiana


Strada Statale Valsesia, 20 - 13035 Lenta (VC)
Tel. (+39) 331 2696084
ingegneriasismicaitaliana@pec.it
www.ingegneriasismicaitaliana.com

Utenti online: 7
Utenti iscritti: 1601

Garantire Sicurezza Sismica: tradizione ed innovazione nella progettazione delle tamponature in laterizio nei telai in c.a.

Ottobre 11, 2016 - 20:21 da ISI
[ITEM_TITLE]


Sala Notturno, Centro Servizi Fiera di Bologna - blocco D
  Il 19/10/2016 alle 15.00 - 17.30

Evento organizzato da Andil in collaborazione con ISI, Università di Napoli/RELuis, Università di Pavia/EUCentre e Università di Padova. Coordinano Andrea Dari e Guido Magenes. La partecipazione al convegno prevede l’erogazione di crediti formativi.


Tutto sulle ultime soluzioni antisismiche dall’industria del laterizio. Se ne parlerà al SAIE (BolognaFiere 19-22 ottobre) nell’incontro organizzato da Andil in programma nel pomeriggio di mercoledì 19 ottobre con esperti e autorevoli professionisti del settore dell’ingegneria sismica italiana, impegnati in questi giorni sul territorio laziale colpito dal terremoto a fine agosto; l’analisi partirà proprio dalla loro significativa testimonianza sugli effetti del disastroso recente sisma.

 

Inoltre, considerata la concomitanza del prossimo meeting del progetto Insysme presso l’Università di Pavia, sono stati invitati a partecipare all’evento tutti i partner del progetto, provenienti da Paesi europei e non, a più alto rischio sismico, per presentare i diversi sistemi antisismici sviluppati nell’ambito della ricerca.

 

Progettare e costruire in sicurezza è possibile è la convinzione dell’industria dei laterizi che da anni promuove la validità certificata delle soluzioni di ultima generazione di muratura strutturale ordinaria e di muratura armata per i più alti livelli di pericolosità sismica del nostro territorio.

 

Senza dimenticare le tamponature in laterizio nelle strutture a telaio, per le quali sono stati elaborati nuovi ed efficaci criteri di progettazione ad integrazione delle Norme Tecniche per le Costruzioni e sviluppati sistemi innovativi con speciali componenti dissipativi; come il sistema Insysme recentemente testato su tavola vibrante presso i laboratori Eucentre - Università di Pavia che ha dimostrato di resistere a terremoti particolarmente violenti e potenzialmente molto distruttivi.

 

Programma

Inquadramento normativo e criteri per la progettazione delle murature non strutturali

Guido Magenes, Università di Pavia/EUCentre

 

Progetto INSYSME: i sistemi innovativi europei

Francesca Da Porto, Università di Padova

 

Le tamponature in laterizio in Grecia: presente e futuro

Elizabeth Vintzileou, National Technical University of Athens

 

Sistema innovativo INSYSME a giunti scorrevoli

Paolo Morandi, Università di Pavia/EUCentre

 

Evoluzione NTC e trasferimento tecnologico

Edoardo Cosenza, Università di Napoli/RELuis

 

Classificazione sismica degli edifici

Paolo Segala, Associazione ISI - Ingegneria Sismica Italiana

 

Iscrizione al convegno al seguente link (clicca qui)

 

Fonte:http://www.saie.bolognafiere.it/media-room/news/al-saie-il-punto-sulle-ultime-soluzioni-dellantisismica/6477.html


Articolo letto 1454 volte

 

Richiedi Informazioni




Accetto condizioni sulla privacy - Info Privacy

Inserisci il codice che leggi nell'immagine di sopra:
 




RASSEGNA STAMPA

realizzata in collaborazione con Ingenio

L' esperto risponde

La sezione l'Esperto Risponde di ISI nasce con lo scopo di consentire ai propri soci di comunicare con gli esperti del settore. Il Comitato Scientifico ISI sarà a disposizione per rispondere ad alcune delle vostre domande.....